Deprecated: La funzione _register_skins è deprecata dalla versione 3.1.0! Utilizza al suo posto Elementor\Widget_Base::register_skins(). in /home/paflqqch/public_html/wp-includes/functions.php on line 5379
Liposcultura - ME.Plastic

Liposcultura

Percorso Clinico
  • Ricovero

    Day-Surgery

  • Durata

    1h 30m / 2h

  • Anestesia

    Locale - Sedazione / Spinale

  • Ritorno al sociale

    5-7 Giorni

  • Sport

    3 Settimane

VEDI ANCHE

PERCHÉ FARLA

La liposcultura è il secondo intervento più richiesto dopo la mastoplastica additiva in chirurgia estetica.

La lipoaspirazione o liposuzione è un intervento chirurgico che consente di rimuovere gli accumuli di grasso localizzato nelle diverse aree del corpo, compreso l’addome, i fianchi, le cosce, le ginocchia, le caviglie, il mento e il collo.

È importante comprendere che liposcultura non è un trattamento per l’obesità ne uno strumento per perdere peso.

La liposuzione può essere considerata parte integrante di un percorso di dimagrimento e di un corretto stile di vita.

Il cosiddetto grasso genetico che non risente, se non in minima parte della dieta, può essere asportato ricreando la silhouette desiderata.

CHI PUÒ OPERARSI

Il candidato ideale alla liposuzione è un soggetto con peso stabile e cute sufficientemente elastica, con adiposità localizzata.

Oggi si parla spesso di liposcultura, questa non è altro che il modellamento dei volumi del corpo, con la rimozione degli eccessi solo in determinate aree e il suo eventuale riposizionamento .

Il risultato della liposcultura è considerato stabile se è mantenuto il peso forma, se invece il paziente ha uno stile di vita ed un’alimentazione inappropriate, il risultato sarà vanificato con insoddisfazione di entrambi: medico e paziente.

  • Comunicare al chirurgo eventuali patologie, allergie e l’eventuale uso di farmaci e/o integratori.
  • Evitare il fumo di sigarette prima e dopo l’intervento. 
  • Iniziare la terapia medica prescritta, da proseguire alla dimissione.
  • Munirsi di corsetto contenitivo

PRIMA

L'INTERVENTO

L’intervento si può eseguire in anestesia locale con sedazione, in spinale o in narcosi.

La scelta dell’anestesia dipende dalle aree che devono essere trattate e dalle preferenze del paziente. Potrete discutere con il nostro team di anestesisti per trovare la soluzione migliore.

Si eseguono piccole incisioni cutanee attraverso le quali verrà iniettata una soluzione anestetica . Dagli stessi fiorellini verrà aspirato l’eccesso di tessuto adiposo mediante delle apposite cannule collegate ad un aspiratore. Alla fine dell’intervento chirurgico, le incisioni cutanee vengono suturate.

Al termine dell’intervento è necessario indossare una guaina compressiva.

La pz viene dimessa dalla clinica con la guaina compressiva che dovrà mantenere per almeno 30 giorni. Questa aiuteranno in maniera significativa il drenaggio linfatico postoperatorio, rimuovendo i fludi proinfiammatori dalle aree operate, e a modellare il tuo corpo; inoltre permetteranno una guarigione ottimale e più rapida.

• Dopo 4-5 giorni il/la pz viene rivalutato/a presso lo studio medico.

• Lividi e gonfiore dureranno per circa 2 settimana.

• I risultati definitivi si noteranno con il passare dei mesi.

 

• Le piccole cicatrici miglioreranno nell’arco di 12 mesi.

DOPO